HONAI RESORT : HOTEL REVIEW

Honai è un piccolo ma ben curato resort, composto da 12 appartamenti, molto particolari data la loro forma con queste cupole che sembrano dei bungalow. Dispone di una hall, di un bar/caffetteria e di un ristorante rialzato al primo piano.

È situato ad 8km da ubud, ed è attorniato da campi di riso. Un’ottima posizione per raggiungere tantissimi luoghi. Vicinissimo alla foresta delle scimmie, ai fantastici negozietti alla moda del centro di ubud e soprattutto alle famose risaie di Tegalalang.

L’honai resort ci ha colpito particolarmente perché è immerso in una piccola giungla, con una svariata vegetazione, palme giganti e piante tropicali, un vero spettacolo per gli occhi e per gli amanti della natura come noi.

Non appena arrivati, lo staff del resort ci accoglie calorosamente, ed effettuato il check-in, ci accompagna nel nostro appartamento. La nostra camera è spaziosa, in legno, ancora sogno il materasso super morbido! Ed il bagno interamente in marmo. Il nostro appartamento ha un terrazzino con un divanetto e un tavolino, il tutto circondato da piante che fungano da séparé.

La loro tipica e famosa ‘floating breakfast’ è il modo migliore per cominciare la giornata. Ricca e abbondante colazione, servita in piscina, non a bordo piscina ma proprio dentro la piscina !!! Una colazione super instagrammabile 😉

Honai dispone di una Spa, vi è un ingresso in cui puoi accomodarti in delle comode poltrone, sorseggiando una buona tisana che le massaggiatrici preparano e ti offrono, e fin da qui comincia il relax! Vi sono 3 stanze massaggio, due singole più piccole e una più grande, in cui viene effettuato il massaggio dalla durata di 90 minuti. Ancora lo sogno questo massaggio.. le mani della massaggiatrice magiche, e l’olio all’essenza di vaniglia che lascia la pelle vellutata.